Presso la Penicina la Fondazione Adolescere lavora su tre aree di progetto:

  • la prima, già da tempo avviata e collaudata con successo, consiste nella realizzazione e gestione di stages di formazione legati alle dinamiche di gruppo. Si tratta di esperienze residenziali della durata di quattro giorni rivolte a giovani universitari ( laureati e laureandi)  caratterizzate da un’ originale metodologia di intervento frutto di una lunga ricerca scientifica, di ventennale esperienza e di importanti collaborazioni.  Il L.A.R.A. dal punto di vista teorico prende le mosse dal T-group di Lewin: residenzialità, qui e ora, l’elaborazione in gruppo dei concetti di rapporto e comunicazione. Il laboratorio sulle relazioni di gruppo è un’esperienza di immersione in dinamiche dove l’apprendimento avviene attraverso l’immedesimarsi nella situazione-relazione che si viene a creare fra tutti gli attori. E’ il provare, il sentire, l’osservare in presa diretta, in un’esperienza che chiama in causa la complessità del sistema delle relazioni (teoria dei sistemi e del cambiamento). La forte valenza pedagogica e il rigore scientifico di questo approccio metodologico sono infatti documentati anche da diverse pubblicazioni.
  • La seconda area di intervento comprende un’insieme di iniziative e progetti legati ai percorsi della comunità europea di Erasmus e di Comenius. Erasmus è un progetto comunitario che offre la possibilità ad uno studente universitario di effettuare in un’università straniera un periodo di studio legalmente riconosciuto dalla propria università. Comenius ha come suoi obiettivi lo sviluppo della conoscenza e la comprensione della diversità culturale e linguistica europea e del suo valore e l’aiuto ai giovani ad acquisire le competenze di base necessarie per la vita e lecompetenze necessarie ai fini dello sviluppo personale, dell’occupazione e della cittadinanza europea attiva. E’ questo un recente filone di lavoro con il quale la fondazione intende ampliare le sue proposte che punta ad offrire agli studenti stranieri, in collegamento e collaborazione con le università di Pavia, Milano e Bologna, ospitalità e opportunità culturali e formative anche attraverso la possibilità di usufruire di percorsi di tirocinio di apprendimento professionale presso le diverse strutture collegate alla fondazione.
  • La terza area di intervento prevede di continuare l’esperienza dell’accoglienza di gruppi di giovani che desiderano organizzare iniziative laboratoriali culturali, ampliando l’offerta anche alle famiglie che desiderano conoscere il territorio. Adolescere è infatti anche fondazione di comunità, che intende portare e indurre benessere, sicurezza sociale, salute e speranza all’intera comunità territoriale.